martedì 19 agosto 2014

Torta allo Yogurt al Microonde


Ciao cari amici, oggi volevo raccontarvi di una mia piacevolissima scoperta: il lievito per forno a microonde della Paneangeli, un lievito vanigliato per dolci indicato per la cottura dei dolci nel forno a microonde.Mi è piaciuto tantissimoe mi ha stupito la velocità con cui si preparano le torte.
Le bustine si trovano in una confezione azzurra/blu con un riquadro in cui è scritto in STAMPATELLO in rosso "PER FORNO A MICROONDE" da non confondere quindi con il lievito tradizionale. All'interno ci sono tre buste monodose ed il costo è davvero irrisorio, l'ho acquistato ai supermercati Lando (una grossa catena locale) a 1,09€ prezzo pieno. Ogni confezione sul retro riporta una ricettina per una torta da preparare al microonde.
Io però ve ne propongo una semplice semplice già collaudata e testata dalla mia mamma, sto parlando della "TORTA SETTE VASETTI" la particolarità di questa torta è che l'unità di misura per tutto è il classico Vasetto di yogurth.

Ingredienti: 1 yogurth al limone (o vaniglia), 2 uova, 2 vasetti di zucchero, 1 vasetto di olio di semi di girasole, 3 vasetti di farina bianca, 1 pizzico di sale, 1 bustina di lievito per forno a microonde Paneangeli Dolce Come Sei gocce di cioccolato e zucchero a velo.

Procedimento: uova + zucchero e mescolare, aggiungi lo yogurth e mescolare, aggiungi l'olio e mescolare, poi la farina ed infine i sale, il lievito, le gocce di cioccolato e mescolare

Cottura: mettere una pirofila con carta forno su piatto grigliante, mettere la funzione micronde+grill e avviare la cottura per 8 minuti

(pazzesco vedrete la torta mentre lievita!!!!)

Fine cottura : procuratevi un cerchio di carta per alimenti (va bene anche la carta forno) da posizionare sopra la torta. Poichè il piatto rotante incia le microonde sempre allo stesso punto e potrebbe bruciare la vostra torta al centro lasciando crudo il perimetro. Posizionare il cerchio sopra la torta e dare gli ultimi 2 minuti di cottura
Spolverare di zucchero a velo

Consiglio: una volta tolta dal forno, togliere la torta dalla pirofila e lasciar raffreddare per non inumidirla troppo col vapore del calore della cottura.


Vi va di provare??????
Fatemi sapere!!!!
un salutone a tutti e alla prossima!